Google Analytics Intelligence

E’ uscito ormai da quasi un mese il nuovo algoritmo di Google Analytics che supporta la funzione in beta chiamata Intelligence. Ne parlo solo oggi perchè ho finito da poco il mio periodo di testing per familiarizzare e studiare i comportamenti di questa favolosa feature.

Tale funzione serve per tenere monitorati dei cambiamenti significativi nelle metriche, ad esempio, un picco di traffico, una diminuzione improvvisa di un dato come il bounce rate, una diminuzione improvvisa delle conversioni, tempo rimasto sul sito ecc. L’algoritmo è in grado di calcolare un risultato previsto studiando lo storico dei dati e dalla stagionalità e quando il risultato previsto non viene rispettato crea un “alert”, che può essere positivo o negativo.

Ormai uso la funzione da diverse settimane e devo dire che l’algoritmo è davvero impressionante. Mi sta aiutando tantissimo a tenere monitorate campagne importanti e l’andamento totale dei progetti che seguo.

Il sistema Intelligence è in grado di spedire anche un e-mail di allerta ogni qualvolta vengono trovate delle modifiche sostanziali a dei dati che possono essere preimpostati.

Questo è il video che spiega nel dettaglio la nuova funzione – in inglese:

Con questa nuova funzione Google Analytics si avvicina di molto a qualsiasi servizio a pagamento in commercio – anzi, personalmente reputo questo strumento spesso incomparabile per manifesta superiorità rispetto ad altri servizi che hanno costi superiori a 5/10 mila euro all’anno.

Simone

  • http://www.pichwide.it/blog Pich

    Effettivamente è uno strumento davvero utile: permette di avere accesso alle informazioni veramente importanti senza doverle andare a cercare. Mi sta semplificando notevolmente la vita