Accedere ad AdWords dall’ipad e iPhone

L’Ipad e’ uno strumento incredibile, soprattutto per un consulente come me spesso fuori ufficio tra un paese e l’altro. Ho fortemente voluto l’ipad per poter lavorare in totale mobilita’ senza dovermi portare sempre dietro il mio Mac Book Pro portatile.

Essendo un consulente di Search Marketing ho la necessita’ di accedere tutti i giorni ad AdWords per utilizzare il keyword tool e per monitorare e gestire le campagne dei miei clienti. Sono rimasto davvero deluso e sinceramente un po’ preoccupato quando ho scoperto che Safari per iPad e iphone non permette di accedere all’interfaccia di AdWords. Ogni volta che ci provavo andava in crash.

Ho fatto diverse ricerche, ed ho trovato moltissimi utenti iPad e IPhone molto alterati per la situazione. Il problema non e’ limitato al mio iPad ma a tutti i dispositivi con safari mobile compreso iPhone e iPod.

Apple e Google non hanno aiutato quando ho cercato di capire se ci fosse un “workaround” per risolvere il problema così mi sono affidato al consiglio di un utente americano che ha risolto il suo problema attraverso un browser chiamato Mercury.

Mercury e’ scaricabarile in versione gratuita, con qualche limitazione e un fastidioso banner pubblicitario. Per fortuna la versione a pagamento costa meno di un dollaro! Con Mercury e’ possibile accedere a tutte le funzionalità di AdWords senza alcun problema, tranne un po’ di lentezza… ma non si può avere tutto dalla vita. Spero che prima o poi Apple o Google possano travate una soluzione al limite tecnico di Safari perché sinceramente e’ assurdo che il tablet più venduto al mondo sia lacunoso in un punto così importante.

Spero che questo articolo possa aiutare tutti i disperati che sono alla ricerca di una soluzione per accedere ad AdWords con l’iPad o l’iPhone.

Per scaricare Mercury clicca qui.

Simone

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>