Archivio della categoria: Internet Marketing

Google Remarketing (Retargeting)

Era evidente che qualcosa sarebbe successo nel mondo del Content Network di Google Adwords. Le performance di questo canale, infatti, erano assolutamente da migliorare giacché troppo deboli rispetto ad altri canali di Marketing, soprattutto se paragonate ad altre forme offerte dai competitor.

Il colosso californiano ha affrontato il problema con diverse migliorie, tra cui con il famoso “retargeting”, già inventato e testato con successo in casa Yahoo! Google in realtà lo chiama “remarketing” ma sostanzialmente è la stessa cosa.

Cos’è il Retargeting?

Per spiegarti cos’è esattamente il retargeting userò l’esempio fatto da Google:

Facciamo finta che sei un commerciante online che vende stampanti e TV. Con il retargeting puoi far vedere annunci pubblicitari relativi alle televisioni a quelle persone che hanno visitato la sezione delle televisioni sul tuo sito e puoi proporre prodotti correlati rilevanti come sistemi audio surround, lettori DVD, ecc. In poche parole il sistema retargeting è sviluppato per seguire gli utenti che navigano il proprio sito o canali del proprio brand (per esempio Youtube) per poi proporgli gli annunci pubblicitari più idonei in siti esterni (più di un milione i partner di Google).

Ecco come funziona: Va aggiunto un pezzo di codice (remarketing tag) a pagine del tuo sito che corrispondono ad una certa categoria che vuoi promuovere. Per esempio, aggiungendo un tag per “TV” su tutte le pagine dove  vendi televisioni ti permetterà di servire annunci pubblicitari rilevanti sulle televisioni a tutti gli utenti che visitano quelle pagine.

Alcuni esempi di utilizzo del retargeting

Il retargeting può essere utilizzato per:

  • Proporre prodotti correlati a quelli acquistati / visitati nel proprio sito,
  • Far visualizzare annunci pubblicitari agli utenti che non hanno finito il processo di acquisto,
  • Rafforzare il Brand Awareness con una continua esposizione “comunicando” a utenti che hanno già visitato il sito almeno una volta.

Video su Come creare una campagna Google Remarketing

Un po’ di numeri

Un report recente di Advertise.com e SEMPO, ha evidenziato che il 70% dei marketer online non hanno una strategia di retargeting nel marketing mix. Questo fa capire l’opportunità di marketing che si viene a creare con la nuova funzionalità introdotta da Google.

I dati di performance sono molto positivi, infatti, Fetchback, una piattaforma di retargeting, ha divulgato dati che dimostrano che nel giorno di San Valentino, attraverso la loro piattaforma, gli advertiser hanno avuto un ritorno d’investimento del 600% con click through rates del 11%. La stessa Fetchback ha dichiarato che il retargeting può avere una performance migliore del 74% rispetto alle campagne PPC normali.

Conclusioni

Il retargeting è uno strumento di marketing molto interessante e se utilizzato nella maniera appropriata può dare solo benefici alle proprie campagne di Display.

Se vuoi sapere se il retargeting (o remarketing) è integrabile nella tua strategia di marketing, contattami. Posso consigliarti e gestirti le tue campagne su Google Adwords.

Internet Marketing Plan: Qualche consiglio prima di iniziare

Piano di Internet MarketingI Piani di Internet Marketing annuali possono essere sviluppati in diversi modi. Non esiste una “template perfetta”. Ogni professionista dell’Internet Marketing ha il suo modo di progettare dei piani annuali e la maggior parte delle volte ogni tecnica è efficace allo stesso modo.

Detto questo, è importante capire che ci sono comunque degli elementi che in un piano di internet marketing annuale non possono mancare e dettagli che vanno considerati sempre.

In questo articolo cerco di delineare tutti gli elementi secondo me fondamentali. Questa è la mia lista fatta di sei punti:

1) Definire la così detta “Vision and Mission Statement” aziendale, ovvero la dichiarazione di missione e visione aziendale. E’ la stessa dell’anno scorso o è cambiata? Probabilmente è già all’interno di un piano di Marketing generale, ma è importante includerla anche nel Piano di Internet Marketing perché aiuta a rimanere in sintonia con il “cuore” del business.

2) Definisci e analizza  la nicchia di mercato online, i prodotti e servizi e i competitor. Internet è un ambiente che si evolve velocemente, quindi non utilizzare mai dati dell’anno prima ma rifai di nuovo tutte le analisi del caso comprendendo uno SWOT completo.

3) Sviluppa degli obiettivi “SMART”, ovvero Specifici, Misurabili, Realizzabili, Realistici e raggiungibili in un periodo temporale specifico.

4) Sviluppa e pianifica una strategia considerando tutti i canali Internet disponibili.

5) Sviluppa un calendario di Internet Marketing diviso per mesi con tutte le attività di Online Marketing previste nell’anno.

6) Delinea una strategia di controllo dei risultati ottenuti. Impara a misurare gli sforzi di Internet Marketing. Definisci i KPI (Key Performance Indicators) di ogni canale usato nella strategia.

Per maggiori informazioni sullo sviluppo del proprio Piano di Internet Marketing annuale contattami o visita la nostra sezione “Sviluppo Piani di Internet Marketing”.

Simone